Eziologia della violenza. Un’analisi quantitativa visuale di DABIQ - Uliano Conti - Vita e Pensiero - Articolo Studi di Sociologia Vita e Pensiero

Eziologia della violenza. Un’analisi quantitativa visuale di DABIQ

digital Eziologia della violenza. Un’analisi quantitativa visuale di DABIQ
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2017 - 2
titolo Eziologia della violenza. Un’analisi quantitativa visuale di DABIQ
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2017
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The article proposes a visual analysis of DABIQ magazine, the review of ISIS. The absolute values of the different kinds of images allow to calculate the percentage of variation – between first and last issue of DABIQ – of different kinds of images. It is also possible to consider the index of visual density for each kind of image, i.e. number of images every ten DABIQ pages. Principal component analysis and cluster analysis synthesize the complexity of terroristic visual representation. DABIQ progressively focuses on the representation of the enemy. This change co-evolves with the escalation of terrorist attacks in Europe. While proposing a replicable procedure for visual analysis, the paper enables the identification of latent visual components in the magazine taken into exam. With regard to these components, the article clarifies the evolution of IS strategy in Europe.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento