Tra gli interstizi della scrittura di sé. Del piacere di giocare con carta e penna nel corso della vita - Duccio Demetrio - Vita e Pensiero - Articolo Studi di Sociologia Vita e Pensiero

Tra gli interstizi della scrittura di sé. Del piacere di giocare con carta e penna nel corso della vita

digital Tra gli interstizi della scrittura di sé. Del piacere di giocare con carta e penna nel corso della vita
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2008 - 1
titolo Tra gli interstizi della scrittura di sé. Del piacere di giocare con carta e penna nel corso della vita
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2008
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Taking their inspiration from philosophy, human sciences have learnt that collecting people’s life history is fundamental to understand and clarify situations and the «lebenswelt» of human beings. Life histories and the narrations of self provide the human scientist a deeper wiew and comprehension of the causes and reasons that other methodologies, such as observation, cannot get. Everyone is a storyteller of himself and such narrations of self enable us to know the invisible and the inner life of all our similars. Starting from this convinction Duccio Demetrio sees writing as a fundamental exercise that everyone should do in order to get a better knowledge of himself. An exercise that is also and mainly a pleasure and a way to «play seriously » with our own identity.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento