Achille Ardigò e la «condizione anziana», tra analisi sociologica e prospettive di innovazione sociale - Fabio Piccoli - Vita e Pensiero - Articolo Studi di Sociologia Vita e Pensiero

Achille Ardigò e la «condizione anziana», tra analisi sociologica e prospettive di innovazione sociale

digital Achille Ardigò e la «condizione anziana», tra analisi sociologica e prospettive di innovazione sociale
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2010 - 2
titolo Achille Ardigò e la «condizione anziana», tra analisi sociologica e prospettive di innovazione sociale
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2010
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

F. PICCOLI, Achille Ardigò and «elderly condition», between sociological analysis and perspectives of social innovation. Ardigò’s contribution for the development of a full sociological knowledge about elderly condition has been very important. It has embraced several subject areas, often combining theoretical elaboration with field research and even field-testing. The aim of my paper is to provide a synthetic representation of Ardigò’s contribution, by following some guidelines: the analysis of senescence differentiation processes in relation to the broader process of social differentiation; studies and experiments on elderly home care and, more generally, I.C.T.; the exhortation of elderly to a greater civic and political engagement for the construction of our future society. Key words: elderly condition, social differentiation, senescence processes, elderly services, elderly partecipation.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento