L’immigrato: straniero, persona, forza lavoro? Note sul diritto alla salute - Angela Maria Zocchi - Vita e Pensiero - Articolo Studi di Sociologia Vita e Pensiero

L’immigrato: straniero, persona, forza lavoro? Note sul diritto alla salute

digital L’immigrato: straniero, persona, forza lavoro? Note sul diritto alla salute
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2014 - 4
titolo L’immigrato: straniero, persona, forza lavoro? Note sul diritto alla salute
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2015
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Starting from the hypothesis that the speech on immigration position itself on two opposite poles – on one hand the immigrant as a resource, on the other hand the immigrant as a «realistic» and/or «symbolic» threat – the article recalls the attention on some problems relative to the relation between migration and the right to health, within the perspective of a «listening sociology» that moves from the concept of person. The idea on which work is based is that, starting from the concept of person is possible to go beyond the limits of the economic-individualist paradigm, promoting, even through the sociological research, a solidarity-based sociality that respects the different cultures.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento