Uomini, convertitori e «megamacchine». Energia, potere e società oltre il Pleistocene - Alfredo Agustoni - Vita e Pensiero - Articolo Studi di Sociologia Vita e Pensiero

Uomini, convertitori e «megamacchine». Energia, potere e società oltre il Pleistocene

digital Uomini, convertitori e «megamacchine». Energia, potere e società oltre il Pleistocene
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2014 - 4
titolo Uomini, convertitori e «megamacchine». Energia, potere e società oltre il Pleistocene
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2015
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In this paper we try to sketch a synthesis of the relations between energy transitions and social change (starting from biological evolution, with reference to fire domestication) in History, utilizing in an original way conspicuous contributions, such as Mumford’s, Cottrell’s, White’s, Adam’s, Elias’s, Innis’s and Schumpeter’s ones. We pay a particular attention to the use of more and more sophisticated forms of «energy converters», also the organization of human labor (what Mumford calls a «megamachine») being one of them. At the same time, we try to stress the links between energy transitions and communication, with a particular attention to the implications of those links for the relations of power within human societies.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento